Karrol Nano – Cabaret

Letra “Karrol Nano – Cabaret” Official Lyrics

Intro

Questo è il mio primo, unico ed ultimo lavoro perché è chiaro che non sono stato
Non sono ne sarò mai un vero rapper

Strofa

Wooo tocca a meeeee ahah! Finalmente tocca a meeee e tutto grazie a meee
Non ci credo, non ci credo, io, io, io…
Io sto sognando un pubblico che grida yo con me, grida yo, yo, yo. Io sto sognando un pubblico che grida
Yo, con me grida yo, però non ce l’ho. Yo! a nove anni mi hanno beccato mentre rubavo lamincards nei succhi di frutta al supermercato
Il commesso ancora oggi non mi saluta ma se passo con i profughi ci confonde e mi aiuta. Come va? Come va? Qui cacca ehm Kappa, è tutto okay?
Sto parlando proprio con te anche se non so chi sei, 97 né 98 o 96, sono un impasto di pizza con giochi della play
Ne avevo 6 e baciai la mia prima lei, già ero un negretto okay ad 11 un deejay, a 10 scioccato da Pasquale il gay:
Sto maiale in sala sussurrava il mio nome e si strusciava il joystick sull uccello in su, alla hopkins al mugello
Stacco un post it dal cervello: Compagni di calcio che mi guardano il pisello, scarto, io che porto Irene su un passeggino rubato
A mo di carrello, scarto, il primo brano che faceva schifo al cazzo però che bello
Parto, a 8 atterrato qua ed appreso la lingua, mamma vs. ita e un mese di vita
Ho chiesto al cielo: “Perché?” infondo fortuna che chi allora amico con me, c’è oltre ogni come. I 7 così così pativo a fare pipì, c’andavo giu di wrestling, Mr Bean e usavo Bing, freeze e scatto se sentivo “tin tin”, si gridava niente “toc toc” o “driin”
Pensavo: “Un giorno farò qualcosa per cui sarò amato e ci aiuterò, la povertà scaccerò.” Vedevo Binho in tv e al campetto davo il blu: Umiliavo o perlopiù lasciavo il morale giù. Una volta son svenuto di fame, erano tempi stronzi quando mi son risvegliato il mio pasto era solamente un mezzo Tronky. Adesso ho il Crispy, i Nutella biscuits più i Fonzies, tonti sono pezzi della mia anima questi secondi
Yoo! Ho anche amici scaltri, falsi, preparano il veleno e aspettano che io mi alzi. “Pochi soldi, tanti incastri e rappi” Son l’Abebe Bikila corro a piedi scalzi
Gratis è la mia parola preferita quindi gratis! Kappa dillo ancora dillo: “Gratis gratis!” Per chi sgobba come un mulo senza aiuto a volte va concesso un “Vaffanculo!”. Smonta il mio sogno o il mio suon ti sfonda, il mio inno gronda so d’esser ‘na bomba, l’età non conta fà ciò che ti circonda
Qualcuno risponda, ne ho fino alla tomba!
La media è tonta ma nella mia fionda vi è una sonda in cui ho la mente pronta, donna, sembro scemo scemo gomma gomma ma lo dico per il tuo bene, zoomma
Non ricordo quanti anni avevo ma dicevo con lo sguardo serio che svolgevo un lavoro vero, in realtà raccoglievo la merda di un certo Evo con Edo al freddo
Pagavano un pelo più di zero. Poi non so cosa m’è preso, ho messo il mio ego su un brano e mi hanno offeso, con chi vuoi che competo? Mentre collego gli ascoltatori mi guardano come se puzzassi di aceto. Dove vivevo le case erano in paglia, con la caccia arrivavo a fine mese, ti svelo un segreto non vengo dall’Italia sono norvegese. Salivo in sella ad un cane con frecce e pietre, ho iniziato da una lepre ora ho tre zebre: Lu, Minù e Gre
Da bambino io ero un debole consapevole che nessuno mi avrebbe aiutato quindi ho svegliato il demone. Quant’è piacevole?
Menti pettegole fan le mie regole da “disdicevole” a “notevole”, mi serve casa mi faccio le tegole, mensole, seggiole, ti serve casa basta vedere, scegliere e chiedere. Beati voi che giocate con l’arte, io per sto disco ho un pakistano arrabbiato che spera una sua parte
Dai 16 non mi tocca ciò che dite o fate, se ho il lunedì sul viso, tra, spesso c’è l’estate. Dai 12 al pc colleziono le cazzate, giù i pollici dei chi vorrebbero averle fatte. Potete esser palestrate o super raccomandate, se andate contro le strade è il vostro il culo che cade. A 24 un pezzaccio in cui faccio il pagliaccio con sta faccia e non fa ridere la traccia, vado a nascondermi è ‘na figuraccia ma se faccio i soldi con la musica offro a tutti la focaccia

Yo!

%d blogueiros gostam disto: