Karrol Nano – Marjorie Diehl

Letra “Karrol Nano – Marjorie Diehl” Official Lyrics

Intro

Vedi? Vedi? Sei un coglione, te lo meriti!
Non è che puoi passare così da una persona all’altra cosa cazzo ricrei, scusati!
No, tu oltre il danno pure la beffa
Guarda ti sta proprio bene…

Strofa 1

Ero fissato col rapper che si fa mille tipe così mi son scopato quasi tutta la mia annata
In un laboratorio, mie ex e di passaggio fighe di rancore d’accordo insieme ti hanno creata. Tu ti sei dichiarata: (MAH)
“Piacere Marjorie! Tu puoi chiamarmi Maggie” Faccio il duro: “Piacere Billy.”
Il mio cazzo canta ‘Beggin’
Che culo! Felpa vans, leggins in più metti occhi blu/verdi, me lo succhia muoio, tu scherzi. Da: “Aspetti o che cosa aspetti? Rifletti, non ha difetti, tutto troppo bello in effetti.”
A un giorno ai pazzi e uno a pezzi, annetti da me o in boschetti ai suoi stanno stretti i negretti
Fa che suo padre è un indebitato disordinato, ex sbirro sottomesso dal fratello effeminato, tiene male i cani l’Enpa l’ha avvisato, sto babbo pensa di fare ridere chiamandomi cioccolato
Ogni volta che gli sbirri ci fermavano come la guardavano tutto ci ridavano e se ne andavano, cavolo! Ho perso amiche avendoci un dialogo: “O lo fai o non ci tieni” Un continuo patto diavolo. Fumi l’inferno e ti sfondi non si direbbe maggie, con la mia cappella in bocca dal nulla hai fatto un selfie, io senza coraggio convinto che prima o poi ammettessi con che coraggio tradivi convinta non vedessi

Ritornello

Esco con Marjorie Diehl
In veste di Brian e Bill
Volevo una storia chill
La mia vita è su un Hot Wheel

Esco con
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl
Con Maggie
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl

Strofa 2

Le ho detto i miei segreti, in lite li usa e mi ricatta, trattarla in base a quanto è figa è un enorme cazzata
Pensando con l’uccello per sto nido ho detto: “Basta mi metto la testa apposto, imparo a fare la pasta”
Maggie faceva a botte in disco con le ex del suo ex ho pensato per carità sarà stata l’età, un giorno mi dice:
“Che bello sarebbe pisciare su una persona per farla sentire una nullità”
Cazzo se c’ero sotto, tra le persone in disparte per qualche messaggione, tipo lei scrive: “Non sei un uomo perché non hai soldi”, io che m’indebito rincorrendo una soluzione per svuotare un coglione
Mi accompagni a dare CV? Manco una fabbrica e torniamo indietro in bocca ho una ferita
Pugno a sorpresa per Cinzia, la nuova migliore amica che ha detto che Gilda forse ha sentito che l’ho tradita
Una mi commenta una foto con ‘na faccina, Maggie al bar tra le amiche mi cerca e fa la carina
Più tardi soli in auto: Pugni nel costato, apre la porta dal mio lato, mi ha calpestato come un tappeto incendiato, sputato
Io spaesato: “Che ho fatto? Che ho *schiaffo*”. A un tratto in strada si è spogliata, il tanga sventolava, urlava di darla al primo che passava non riuscivo a fermarla menava, non reagivo e continuava

Ritornello

Esco con Marjorie Diehl
In veste di Brian e Bill
Mi tratta male e la ricerco
Non siam tossici

Esco con
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl
Con Maggie
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl
Con Maggie D

Esco con Marjorie Diehl
Si è lei lavora alla lid
Racconta palle così
Bene ero preso da un film

Un film di
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl
Con Maggie
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl

Strofa 3

Io non l’ho detto a casa e amici mi son vergognato, lei fingeva niente pure con me io scioccato
Non si scusava rispondeva telecomandata, pensa, temeva d’essere registrata
Dopo due anni chi se lo sarebbe aspettato se dopo cinque mesi in ogni buco le ho sborrato, non è che ci siamo lasciati
Son proprio scappato, ha richiamato e richiamato dopo m’ha bloccato. (No va beh)
Affezionato e scandalizzato mi son limitato a pubblicare solo una rima su cos’è stato, due settimane e da dietro in tre m’hanno fermato
Era il fratello a dirmi che ha amici sbirri nel vicinato: “Togli il video e finisce qua se no vai nei casini, dico che drogato la costringevi a farti i pompini”
Dalla paura che la mia rima fosse ascoltata, stile invito a un party dicono in giro che l’ho picchiata
Son fuggito da mesi, proprio dopo che esce il brano Maggie racconta l’opposto, che strano, picchiassero mia sorella sto cazzo che trattiamo puoi stare certo che per prima cosa noi ci abbracciamo
Ma si buttiamo merda lei è posata e che schianto, lui è solo uno sfigato chi cazzo gli crede tanto
“Nero e grosso tranquilli sospetteranno nulla” Ma era proprio il brutto nero a prenderle dalla fanciullia

Ritornello

Esco con Marjorie Diehl
In veste di Brian e Bill
Volevo una storia chill
La mia vita è su un Hot Wheel

Esco con
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl
Con Maggie
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl

Esco con Marjorie Diehl
In veste di Brian e Bill
Volevo una storia chill
La mia vita è su un Hot Wheel

Esco con
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl
Con Maggie
Diehl
Diehl Diehl Diehl Diehl

Outro

Eeehhh già già già
Pure io
Pure io
Capisco la volta in cui soffri, la volta in cui ti mettono le corna ma come cazzo stai a picchiare il tuo partner?
E vedendolo sottone di te tu continui, ne fai un vizio e c’hai pure la faccia tosta tu di accusare lui di averti violentato a te ma dico ma ti rendi conto di che accusa è?

%d blogueiros gostam disto: